Home Page Gruppo Sopran
Gruppo SOPRAN Home Page
content
Archivio News anno: 2016
31-AGOSTO-2016
CIODUE e SOPRAN ottengono la certificazione ICIM per i servizi di manutenzione Estintori, reti Idranti e Alimentazione Idriche antincendio.

A seguito degli Audit svolti nel mese di Luglio SOPRAN SPA e CIODUE SPA hanno ottenuto le certificazioni aziendali per l'erogazione dei servizi di Manutenzione antincendio.
L’adesione a questa iniziativa si aggiunge a quanto già fatto con la certificazione delle competenze di tutti i tecnici manutentori svolta nei mesi scorsi.

SOPRAN: Certificato n. ICIM-AFM-000013_00

CIODUE certificato n. ICIM-AFM-000014_00


28-LUGLIO-2016

Min.Lavoro: cir. 23/2016 – esecuzione in sicurezza di lavori su alberi con funi.


La Direzione Generale della tutela delle condizioni di lavoro e delle relazioni industriali, del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ha emanato la circolare n. 23 del 22 luglio 2016,  con la quale fornisce, tramite la pubblicazione di una guida elaborata da un gruppo di lavoro istituito presso l’Inail, le istruzioni per l’esecuzione in sicurezza di lavori su alberi con funi.

L’Osservatorio sugli infortuni mortali e gravi nel settore agro forestale dell’Inail, nel rappresentare tale fenomeno, ha evidenziato che nel corso del 2015 sono stati registrati 38 eventi infortunistici determinati da cadute da alberi dei quali 11, hanno avuto conseguenze letali.

fonte: www.dottrinalavoro.it


22-LUGLIO-2016

E' operativa la nuova agenzia di Garbagnate Monastero che gestirà le aree di Monza e Lecco.


Ecco i riferimenti:
Strada Statale 36 km 36 n.10 - Complesso San Martino - Garbagnate Monastero 23846 (LC)
tel. 031/5150116
fax. 031/5150117
mail: Per l'area di Monza: monza@sopran.it
        Per l'area di Lecco: lecco@sopran.it

 


28-GIUGNO-2016
NUOVA AGENZIA GARBAGNATE MONASTERO
prossima fusione delle agenzie Monza e Lecco.... nella nuova agenzia di GARBAGNATE MONASTERO : strada statale 36km 36 n.10 complesso San Martino 23846-LC- tel 0315/150116 fax 0315/150117 monza@sopran.it-lecco@sopran.it
20-GIUGNO-2016
EVENTO 23 GIUGNO H.14.30-18.30 MILANO Protezione Attiva E Passiva Antincendio E Le Novita' Introdotte Dal Codice Di Prevenzione Incendi- Novotel Milano Nord Cà Granda Viale Suzzani 13 20162 Milano
PROGRAMMA 14:30 - 18:30 Gianluca Rigamonti - Knauf di Knauf s.r.l. s.a.s. I sistemi a secco e gli intonaci per la protezione passiva dal fuoco Pietro Goi - Grundfos Pompe Italia S.r.l. UNI EN 12845, UNI 10779 e UNI 11292: implicazioni per alimentazioni idriche e stazioni di pompaggio. Caratteristiche dei locali di installazione. Evoluzione normativa Stefano Rossi - Gruppo SOPRANCIODUE S.p.A. La nuova norma UNI 9994-2:2015. Definizione di conoscenza, abilità e competenza del tecnico manutentore di estintori d'incendio. Ivan Montanari - Cartelli Segnalatori S.r.l. La segnaletica di sicurezza antincendio secondo la 7010-2012 e le norme internazionali ISO INFORMAZIONI Gli obiettivi primari dei seminari tecnici organizzati da PREVENZIONEINCENDITALIA sono l’approfondimento ed il chiarimento delle norme e delle direttive di legge che regolamentano il settore della sicurezza antincendio, fornendo al partecipante un quadro completo degli adempimenti che ogni addetto ai lavori deve conoscere e costantemente aggiornare. Gli argomenti trattati, di taglio tecnico/pratico, offrono suggerimenti sul corretto “modus operandi”, indispensabile per operare nella massima correttezza della normativa. I seminari sono rivolti ad aziende settore antincendio, impianti e antinfortunistica, RSPP, Professionisti (periti industriali, geometri, architetti, ingegneri, dottori agronomi, dottori forestali), consulenti, responsabili uffici tecnici di aziende municipalizzate. A tutti i partecipanti verrà consegnato materiale informativo. L'attestato di partecipazione e le dispense del seminario (disponibili solo per i partecipanti iscritti on-line) potranno essere scaricati dal sito www.prevenzioneincenditalia.it, area utenti. CREDITI FONDAZIONE GEOMETRI E GEOMETRI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI MILANO L'evento è accreditato ai fini del conseguimento di n° 2 crediti formativi professionali per i Geometri iscritti all'Albo provinciale di appartenenza
10-GIUGNO-2016

UMAN24 - giugno2016. La newsletter dell'associazione nazionale aziende sicurezza e antincendio.


9-MAGGIO-2016
PROTEZIONE ATTIVA ANTINCENDIO E LE NOVITA' INTRODOTTE DAL CODICE DI PREVENZIONE INCENDI Parma (PR) 10/06/2016 14:00 - 18:30 LOCATION CDH Hotel Parma & Congressi
L'evento è organizzato da PREVENZIONE INCENDI ITALIA . SOPRANCIODUE - Parteciperà all'evento il qualità di co-organizzatore e animerà uno dei seminari in programma grazie al contributo dell'Ing. Stefano Rossi. Gli obiettivi primari dei semiari tecnici organizzati da PREVENZIONEINCENDITALIA sono l’approfondimento ed il chiarimento delle norme e delle direttive di legge che regolamentano il settore della sicurezza antincendio, fornendo al partecipante un quadro completo degli adempimenti che ogni addetto ai lavori deve conoscere e costantemente aggiornare. Gli argomenti trattati, di taglio tecnico/pratico, offrono suggerimenti sul corretto “modus operandi”, indispensabile per operare nella massima correttezza della normativa. I seminari sono rivolti ad aziende settore antincendio, impianti e antinfortunistica, RSPP, Professionisti (periti industriali, geometri, architetti, ingegneri, dottori agronomi, dottori forestali), consulenti, responsabili uffici tecnici di aziende municipalizzate. A tutti i partecipanti verrà consegnato materiale informativo.
6-MAGGIO-2016
Edito il nuovo numero di UMAN24

UMAN24 - maggio 2016. La newsletter dell'associazione nazionale aziende sicurezza e antincendio.

E' possibile scaricare il mensile quì.


6-MAGGIO-2016
Fuoco & Fiamme - 2° meeting di prevenzione incendi, confronto fra tecnici, ditte ed istituzioni. il 26 e 27 Maggio SOPRANCIODUE sarà presente al 2° appuntamento del meeting Fuoco & Fiamme che si svolgerà nel Quartiere fieristico di Pesaro in Via delle Es
Fuoco & Fiamme - 2° meeting di prevenzione incendi, confronto fra tecnici, ditte ed istituzioni. il 26 e 27 Maggio SOPRANCIODUE sarà presente al 2° appuntamento del meeting Fuoco & Fiamme che si svolgerà nel Quartiere fieristico di Pesaro in Via delle Esposizioni 33. L’evento è organizzato con il patrocinio e la collaborazione degli Ordini e Collegi Professionali della Provincia di Pesaro-Urbino. La manifestazione, mediante l’aggregazione di professionisti, istituzioni, vigilanza, ditte e di tutti gli addetti ai lavori che seguono tale materia, rappresenta un appuntamento periodico nel panorama degli eventi formativi ed espositivi di settore. I professionisti avranno a disposizione una offerta formativa di rilievo. Di seguito il link con maggiori informazioni sulla manifestazione e sull'offerta formativa. http://www.ingegneripesarourbino.it/…/Comunicazione_Meeting… Vi aspettiamo numerosi!
5-MAGGIO-2016
MA 14/06/2016 H.14.30-18.30 SALA CONVEGNI- VERONA- PROTEZIONE ATTIVA ANTINCENDIO E LE NOVITA' INTRODOTTE DAL CODICE DI PREVENZIONE INCENDI
MA 14/06/2016 H.14.30-18.30 -Via delle Nazioni 4-SALA CONVEGNI- VERONA- PROTEZIONE ATTIVA ANTINCENDIO E LE NOVITA' INTRODOTTE DAL CODICE DI PREVENZIONE INCENDI L'evento è organizzato da PREVENZIONE INCENDI ITALIA . SOPRANCIODUE - Parteciperà all'evento il qualità di co-organizzatore e animerà uno dei seminari in programma grazie al contributo dell'Ing. Stefano Rossi. Gli obiettivi primari dei semiari tecnici organizzati da PREVENZIONEINCENDITALIA sono l’approfondimento ed il chiarimento delle norme e delle direttive di legge che regolamentano il settore della sicurezza antincendio, fornendo al partecipante un quadro completo degli adempimenti che ogni addetto ai lavori deve conoscere e costantemente aggiornare. Gli argomenti trattati, di taglio tecnico/pratico, offrono suggerimenti sul corretto “modus operandi”, indispensabile per operare nella massima correttezza della normativa. I seminari sono rivolti ad aziende settore antincendio, impianti e antinfortunistica, RSPP, Professionisti (periti industriali, geometri, architetti, ingegneri, dottori agronomi, dottori forestali), consulenti, responsabili uffici tecnici di aziende municipalizzate. A tutti i partecipanti verrà consegnato materiale informativo.
3-MAGGIO-2016
consip-2016: Divisione in lotti, partecipazione e competizione nelle gare d’appalto
consip-2016: Divisione in lotti, partecipazione e competizione nelle gare d’appalto http://www.consip.it/opencms/export/sites/consip/press_room/quaderni_consip/quaderni_consip_2016/2_2016.pdf
2-MAGGIO-2016
SOPRAN CIODUE PARTEN DI TURISMO MONZA-TURISMONZA.COM
Seguiteci, a breve attiveremo interessanti COUPON! SOPRAN CIODUE parten di Turismo Monza TURISMONZA.COM La Sopran S.p.A. è, sin dal 1983, uno dei più importanti punti di riferimento nel nostro Paese nel campo della prevenzione e sicurezza nei luoghi di lavoro, nella progettazione e costruzione di impianti antincendio e nella realizzazione di corsi di formazione dedicati a datori di lavoro, dirigenti preposti e lavoratori per garantire le migliori condizioni di sicurezza sul lavoro ai sensi del D.lgs. 81/2008 e successivi. Il gruppo SOPRANCIODUE è composto da tre società che si distinguono per competenza e professionalità: SOPRAN S.p.A., CIODUE S.p.A., CIODUE ITALIA S.p.A., SOPRAN possiede la certificazione ISO 9001, la certificazione 231 ed è accreditata dalla Regione Lombardia come Ente di formazione. . L'attività del gruppo si distingue per la formazione in continuo dei propri dipendenti, agenti e collaboratori grazie a continui investimenti che permettono di essere costantemente all'avanguardia: questo aspetto è particolarmente importante in un settore come l'antincendio, in cui basta essere iscritti alla Camera di Commercio per esercitare la professione. Ma, ovviamente, se si vuole un lavoro fatto bene e che metta realmente in sicurezza i luoghi di lavoro e gli edifici, occorrono anni di studi, di preparazione e aggiornamento continuo sul campo che SOPRAN giornalmente affronta lavorando accanto a migliaia di imprenditori. Non ci si può improvvisare, in un campo così delicato, senza un'adeguata formazione e senza un periodo di apprendimento che, visti i progressi tecnici che si registrano giorno dopo giorno, necessita di continui e costanti aggiornament - See more at: http://www.turismonza.com/attivita/trezzano-sul-naviglio/239-sopran.htm#sthash.sKUiPRtv.dpuf
2-MAGGIO-2016
Workshop: Proposal e Project Management, 3 maggio 2016, pomeriggio – iscrizioni gratuite entro il 2 maggio
“No Way “: La competività si basa sui “fondamentali” Project Management e Proposal Management: la gestione della commessa a partire dall’impostazione commerciale. Buongiorno, Il workshop proposto da ANIMP – ANIMA per il pomeriggio del 3 maggio 2016 ha l’obiettivo di approfondire il tema della Gestione della Commessa, dal Proposal al Delivery, come fattore di competitività. Per le Vendite: il Proposal Management agevola la gestione della complessità nella negoziazione della commessa e pone le basi per una ottimale relazione con il Prospect/Cliente. Per la Gestione Commesse / Progetti: il Project Management ha, quale primario obiettivo, la creazione di valore aggiunto attraverso le attività di definizione, pianificazione, organizzazione, controllo e guida del progetto. Proposal Management e Project Management, insieme, sono cruciali per il successo del progetto. Iscrizioni gratuite al workshop entro il 2 maggio. Per iscrizioni e/o ulteriori informazioni su questo workshop Clicca qui >>> Tra gli altri Seminari nel mese di maggio si segnalano: 11 maggio, Milano: Libra Esva ha rilevato un possibile tentativo di phishing da "customer26703.musvc2.net" Export to USA - Standard NSF/ANSI 8, Commercial Powered Food Preparation Equipment 12 maggio 2016, Cittadella (Padova): Export to USA - NSF/ANSI Standards for Bakery Equipment 12 maggio 2016, Milano: UL 778, Motor-Operated Water Pumps 17 maggio 2016, Cittadella (Padova): La Nuova Direttiva P.E.D. cosa cambia per la Refrigerazione e il Condizionamento 17 maggio 2016, mattina, Milano: Export to USA: responsabilità dei costruttori di impianti, macchinari, prodotti e componenti 17 maggio 2016, pomeriggio, Milano: Export to USA: opportunità doganali, conoscerle per vincere 24 maggio 2016, Milano: La Nuova Direttiva P.E.D. cosa cambia per le Valvole
29-APRILE-2016
SCADENZA DICHIARAZIONE FGAS - 31 maggio 2016
Scadenza dichiarazione FGAS - 31 maggio 2016 Come di consueto entro il 31 maggio, gli operatori delle apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento, pompe di calore, e dei sistemi antincendio contenenti 3 kg o più di gas fluorurati ad effetto serra FGAS devono presentare al Ministero dell'ambiente una dichiarazione che contenga le informazioni riguardanti la quantità di emissioni in atmosfera di gas fluorurati relativi all'anno precedente sulla base dei dati contenuti nel registro di impianto." La dichiarazione può essere fatta solo per via telematica collegandosi al sito http://www.sinanet.isprambiente.it, L’entrata in vigore del nuovo Regolamento CE n.517/2014 non ha portato alcuna modifica alla struttura, ai criteri e ai contenuti della dichiarazione. Il valore che permette di definire un sistema incluso nel campo di applicazione della Legge è sempre fissato a 3 kg di gas. Scadenza dichiarazione FGAS - 31 maggio 2016 Come di consueto entro il 31 maggio, gli operatori delle apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento, pompe di calore, e dei sistemi antincendio contenenti 3 kg o più di gas fluorurati ad effetto serra FGAS devono presentare al Ministero dell'ambiente una dichiarazione che contenga le informazioni riguardanti la quantità di emissioni in atmosfera di gas fluorurati relativi all'anno precedente sulla base dei dati contenuti nel registro di impianto." La dichiarazione può essere fatta solo per via telematica collegandosi al sito http://www.sinanet.isprambiente.it, L’entrata in vigore del nuovo Regolamento CE n.517/2014 non ha portato alcuna modifica alla struttura, ai criteri e ai contenuti della dichiarazione. Il valore che permette di definire un sistema incluso nel campo di applicazione della Legge è sempre fissato a 3 kg di gas.
18-APRILE-2016
21 APRILE H.18.30-EVENTO: PROTEZIONE ATTIVA SECONDO D.M. del 03/08/2015-
Università di Ferrara - Dipartimento di Giurisprudenza.Corso Ercole I d'Este, 37 - Aula 9A
L'evento è organizzato da PREVENZIONE INCENDI ITALIA .
SOPRANCIODUE -
L'evento è organizzato da PREVENZIONE INCENDI ITALIA .
SOPRANCIODUE - Parteciperà all'evento in qualità di co-organizzatore e animerà uno dei seminari in programma grazie al contributo dell'Ing. Stefano Rossi.

Gli obiettivi primari dei semiari tecnici organizzati da PREVENZIONEINCENDITALIA sono l’approfondimento ed il chiarimento delle norme e delle direttive di legge che regolamentano il settore della sicurezza antincendio, fornendo al partecipante un quadro completo degli adempimenti che ogni addetto ai lavori deve conoscere e costantemente aggiornare.

Gli argomenti trattati, di taglio tecnico/pratico, offrono suggerimenti sul corretto “modus operandi”, indispensabile per operare nella massima correttezza della normativa.

I seminari sono rivolti ad aziende settore antincendio, impianti e antinfortunistica, RSPP, Professionisti (periti industriali, geometri, architetti, ingegneri, dottori agronomi, dottori forestali), consulenti, responsabili uffici tecnici di aziende municipalizzate.

A tutti i partecipanti verrà consegnato materiale informativo.
15-APRILE-2016
UMAN24 - APRILE 2016.
La newsletter dell'associazione nazionale aziende sicurezza e antincendio.
Edito il settimo numero di UMAN 24, la newsletter dell'associazione nazionale aziende sicurezza e antincendio.
Scarica il documento quì.
http://www.antincendio-sicurezza.it/img_downloads/dl_pdf_368.pdf
8-APRILE-2016
INAIL:LINEE GUIDA PER GLI INFORTUNI IN ITINERE:UTILIZZO DELLA BICICLETTA

INAIL: Linee guida per gli infortuni in itinere - utilizzo della bicicletta - Dottrina Per il Lavoro

l'infortunio in itinere occorso a bordo di un velocipede deve essere, al ricorrere di tutti i presupposti stabiliti dalla legge per la generalità degli infortuni in itinere, sempre ammesso all'indennizzo.

Per maggiore informazione:
http://www.dottrinalavoro.it/prassi-c/inail-c/inail-linee-guida-gli-infortuni-itinere-utilizzo-della-bicicletta?utm_medium=email&utm_campaign=Newsletter+Lavoro+n+724+del+7+aprile+2016&utm_content=Newsletter+Lavoro+n+724+del+7+aprile+2016+CID_bfb66bf78df2e54644fe72e65ce20dc0&utm_source=Email+marketing+software&utm_term=INAIL+Linee+guida+per+gli+infortuni+in+itinere++utilizzo+della+bicicletta


2-MARZO-2016
OPERATIVA L'AGENZIA DI CUNEO NEL NUOVO UFFICIO
E con l'inizio di MARZO E' UFFICIALE! l'agenzia di Cuneo è operativa dalla data odierna. Via XX Settembre n.6,12100 -CU- tel.0172/1970142 fax. 0172/1970143 fossano@sopran.it
25-FEBBRAIO-2016
INVITO in Lounge ANIMA a MCE 2016 - Apertura iscrizioni convegno UMAN CONVEGNO STAZIONI DI POMPAGGIO ANTINCENDIO EN 12845: INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE
CONVEGNO STAZIONI DI POMPAGGIO ANTINCENDIO EN 12845: INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE Quali sono i requisiti previsti dalla normativa? Quali sono le iniziative che il settore sta sviluppando per qualificare la figura del tecnico manutentore? 17 MARZO 2016 – 10:30 MCE 2016 – Area Lounge Federazione ANIMA Reception Pad. 14-18, Rho Fiera Milano Una corretta installazione e una manutenzione a regola d’arte, svolta da personale dotato dell’adeguata professionalità, sono due requisiti essenziali per assicurare il funzionamento in sicurezza e il mantenimento in efficienza di una stazione di pompaggio antincendio. ASSOPOMPE e UMAN si sono unite nel diffondere la cultura della sicurezza attraverso la specializzazione di quelle figure che intervengono, in varie fasi, durante tutto il ciclo di vita della stazione di pompaggio: costruttore, installatore, manutentore, utilizzatore ecc. In questo senso la norma UNI EN 12845 è il testo che tutti dovrebbero conoscere e applicare, in quanto specifica i requisiti per la progettazione, l’installazione e la manutenzione di impianti fissi antincendio sprinkler in edifici e in insediamenti industriali. Le sinergie sviluppate da ASSOPOMPE e UMAN porteranno inoltre al prossimo avvio di percorsi formativi propedeutici alla certificazione della figura professionale del tecnico manutentore di sistemi di pompaggio antincendio. DESTINATARI Costruttori e installatori di sistemi antincendio; Responsabili e addetti ai servizi di manutenzione antincendio; Professionisti del settore antincendio. PROGRAMMA 10:15 Registrazione 10:30 Apertura dei Lavori e Saluti Istituzionali Carlo Banfi, Presidente ASSOPOMPE - Natale Mozzanica, Presidente UMAN 10:40 UNI EN 12845: La corretta installazione Andrea Spigaroli, Referente Antincendio Commissione Tecnica ASSOPOMPE 11:10 UNI EN 12845: La corretta manutenzione Natale Mozzanica, Presidente UMAN 11:40 Q&A 12:00 Conclusioni e chiusura del convegno PARTECIPAZIONE GRATUITA PREVIA PRE-ISCIZIONE ON-LINE ENTRO IL 14 MARZO 2016 AL SEGUENTE LINK: http://www.industriameccanica.it/conte…/eventi-tutte-le-stag
16-FEBBRAIO-2016
INFORMATIVA U.M.A.N.
Egregi Soci, la presente per informarvi che sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 35 del 12 febbraio 2016 è stata approvato dal Ministero dell’Interno il -> Decreto 3 febbraio 2016 Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, la costruzione e l'esercizio dei depositi di gas naturale con densita' non superiore a 0,8 e dei depositi di biogas, anche se di densita' superiore a 0,8. Il testo del decreto è consultabile qui: http://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2016-02-12&atto.codiceRedazionale=16A00946&elenco30giorni=true
15-FEBBRAIO-2016
TRASFERIMENTO E CAMBIO DENOMINAZIONE AGENZIA DI FOSSANO
attenzione l'agenzia di Fossano si trasferisce e cambia denominazione AGENZIA DI CUNEO: via xx settembre 6-12100-Cuneo tel.0172/1970142 fax 0172/1970143 mail: fossano@sopran.it
14-FEBBRAIO-2016
MISURE DI PREVENZIONE E PROTEZIONE INCENDI. PROGETTAZIONE E SPEGNIMENTO
L'evento è organizzato da PREVENZIONE INCENDI ITALIA. e si terrà a Firenze il 24-03-2016.
SOPRANCIODUE - Parteciperà all'evento il qualità di co-organizzatore e animerà uno dei seminari in programma grazie al contributo dell'Ing. Stefano Rossi.
Maggiori informazioni quì.
12-FEBBRAIO-2016

MISURE DI PREVENZIONE E PROTEZIONE INCENDI SECONDO IL D.M. 03/08/2015


L'evento è organizzato da PREVENZIONE INCENDI ITALIA. e si terrà a presso il DIpartimento di Giurisprudenza dell'Università degli studi di Ferrara il 25-02-2016.
SOPRANCIODUE - Parteciperà all'evento il qualità di co-organizzatore e animerà uno dei seminari in programma grazie al contributo dell'Ing. Stefano Rossi.
Maggiori informazioni quì.
26-GENNAIO-2016
SEMINARIO TECNICO - LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO DI INCENDIO IN BASE AL NUOVO CODICE DI PREVENZIONE INCENDI

Il 22 e 23 di Febbraio 2016 in Sardegna si svolgeranno 2 seminari tecnici che avranno come tema la valutazione del rischio di incendio quale primario strumento di prevenzione e protezione e fondamentale ausilio per la corretta progettazione, installazione e manutenzione dei sistemi antincendio.

Gli obiettivi primari del seminario sono l'approfondimento ed il chiarimento delle norme e delle direttive di legge che regolamentano il settore della sicurezza antincendio, fornendo al partecipante un quadro completo degli adempimenti che ogni addetto ai lavori deve conoscere e costantemente aggiornare. Gli argomenti trattati, di taglio tecnico/pratico, offrono suggerimenti sul corretto "modus operandi", indispensabile per operare nella massima correttezza della normativa. Il seminario è rivolto alle strutture ricettive, ad aziende del settore antincendio, impianti e antinfortunistica, RSPP, professionisti (Periti Industriali, Geometri, Architetti, Ingegneri), consulenti, responsabili uffici tecnici di aziende municipalizzate. A tutti i partecipanti verrà consegnato materiale informativo.

Saranno garantiti crediti formativi dal Collegio provinciale dei Geometri e Geometri Laureati di cagliari e dall'ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori delle provincie di Sassari e Olbia Tempio.

I link per informazioni e iscrizioni sono disponibili qui:

Seminario del 22 Febbraio 2016 a Cagliari.
Seminario del 23 Febbraio 2016 a Sassari.

 


25-GENNAIO-2016
NUOVO CODICE DI PREVENZIONE INCENDI - OPPORTUNITA’ OFFERTE AI PROGETTISTI.

Previsto per il 19-02-2016 presso la sala corsi di Trezzano Sul Naviglio un seminario tecnico che tratterà il tema del nuovo codice di prevenzione incendi. Il seminario sarà valido per il mantenimento dell'iscrizione negli elenchi del Ministero dell'Interno.

Scarica quì la brochure e le modalità di iscrizione.


http://www.antincendio-sicurezza.it/img_downloads/dl_pdf_366.pdf


21-GENNAIO-2016
UMAN24 - GENNAIO 2016.
La newsletter dell'associazione nazionale aziende sicurezza e antincendio.
Edito il quinto numero di UMAN 24, la newsletter dell'associazione nazionale aziende sicurezza e antincendio.
Scarica il documento quì.
http://www.antincendio-sicurezza.it/img_downloads/dl_pdf_365.pdf
7-GENNAIO-2016
Pubblicata la versione aggiornata del Testo Unico

Il Ministero del Lavoro ha pubblicato – sul proprio sito internet – la versione aggiornata a settembre 2015 del Testo Unico sulla salute e sicurezza sul lavoro (Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81) con tutte le disposizioni integrative e correttive.

Novità presenti in questa versione:

    Corretto l’importo massimo previsto per l’ammenda all’art. 284 comma 1;
    Inseriti gli interpelli dal n. 26 al n. 28 del 31/12/2014, le precisazioni all’interpello n. 20/2014 del 31/12/2014, e gli interpelli dal n. 1 al n. 5 del 23 e 24/06/2015;
    Inserite le circolari n. 34 del 23/12/2014, n. 35 del 24/12/2014, n. 3 del 13/02/2015, n. 5 del 3/03/2015 e n. 22 del 29/07/2015;
    Inserito il decreto interministeriale n. 201 del 18 novembre 2014, recante norme per l’applicazione, nell’ambito dell’amministrazione della giustizia, delle disposizioni in materia di sicurezza e salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro (avviso pubblicato nella G.U. n. 15 del 20 gennaio 2015);
    Abrogazione del comma 5 dell’art. 3, ai sensi dell’art. 55, comma 1, lettera e), del D.Lgs. 15 giugno 2015, n. 81 (SO n.34 alla G.U. 24/06/2015, n.144, in vigore dal 25/06/2015);
    Modifica dell’art. 88, comma 2, lettera g-bis), ai sensi dell’art. 16, comma 1, della legge 29 luglio 2015, n. 115 (G.U. 03/08/2015, n.178, in vigore dal 18/08/2015);
    Inserite le modifiche agli artt. 3, 5, 6, 12, 14, 28, 29, 34, 53, 55, 69, 73-bis (nuovo articolo), 87, 98 e 190, introdotte dal d.lgs. 14 settembre 2015, n. 151 recante “Disposizioni di razionalizzazione e semplificazione delle procedure e degli adempimenti a carico di cittadini e imprese e altre disposizioni in materia di rapporto di lavoro e pari opportunità, in attuazione della legge 10 dicembre 2014, n.183” (G.U. n. 221 del 23/09/2015 – S.O. n. 53, in vigore dal 24/09/2015).

FONTE: www.dplmodena.it - DOTTRINA PER IL LAVORO


ARCHIVIO NEWS
2016(27)
2015(49)
2014(48)
2013(60)
2012(29)
2011(37)
2010(27)
2009(25)
2008(14)
Flag