Home Page Gruppo Sopran
Gruppo SOPRAN Home Page
content
Archivio News anno: 2015
23-DICEMBRE-2015
UMAN24 - DICEMBRE 2015. La newsletter dell'associazione nazionale aziende sicurezza e antincendio.

Edito il quarto numero di UMAN 24, la newsletter dell'associazione nazionale aziende sicurezza e antincendio.

Scarica il documento quì.


19-NOVEMBRE-2015
UMAN24 - NOVEMBRE 2015. La newsletter dell'associazione nazionale aziende sicurezza e antincendio.

Edito il terzo numero di UMAN 24, la newsletter dell'associazione nazionale aziende sicurezza e antincendio.

Scarica il documento quì.


17-NOVEMBRE-2015
OLTRE L'IMPRESA! SOPRANCIODUE E DETFIRE saranno partner dell'evento "OLTRE L'IMPRESA" che si terrà domani presso lo SHeraton Milano Malpensa.

Una giornata nella quale avremo la possibilità di incontrarci, conoscerci e confrontarci su temi e aspetti
fondamentali per la crescita e lo sviluppo delle nostre imprese. OLTRE è anche una giornata che ci consentirà
di creare relazioni con e tra imprenditori, per non restare soli, per andare OLTRE insieme!

maggiori informazioni quì


16-NOVEMBRE-2015
GESTIONE DELLA SICUREZZA ANTINCENDIO: SPEGNIMENTO, COMPARTIMENTAZIONE E I SOGGETTI COINVOLTI.

L'evento è organizzato da PREVENZIONE INCENDI ITALIA. e si terrà a BERGAMO il 3 dICEMBRE 2015 presso L'Auditorium I.S.I.S. "Giulio Natta" in Via Europa 15, 24125 Bergamo.

SOPRANCIODUE - Parteciperà all'evento il qualità di co-organizzatore e animerà uno dei seminari in programma grazie al contributo dell'Ing. Stefano Rossi.

Maggiori informazioni quì


11-NOVEMBRE-2015
Quanti girasoli hai?... Dall'ANACI una proposta di rating per i condomini.

Un'interessante proposta di ANACI che per la parte di prevenzione incendi è sicurezza si lega al nostro nuovo servizio di PGSA Condomini, servizio da poche settimane a disposizione di tutti gli amministratori condominiali sul territorio. Su Smart City (Radio24) del 9-11-2014 un interessante intervista con Francesco Burrelli, presidente nazionale di Anaci.


29-OTTOBRE-2015
SEMINARIO TECNICO - LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO D'INCENDIO. PRIMARIO STRUMENTO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE. FONDAMENTALE AUSILIO PER LA CORRETTA PROGETTAZIONE, INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI E DEI SISTEMI ANTINCENDIO.

Luogo: Cagliari
Location: Caesar's Hotel, Via Darwin 2/4 09100 Cagliari
Data: 24-11-2015 dalle 9.30 alle 13.00

In collaborazione con Prevenzione Incendi Italia
Con il patrocinio del Collegio Provinciale Geometri e Geometri Laureati di Cagliari.

Informazioni:
Gli obiettivi primari del seminario sono l’approfondimento ed il chiarimento delle norme e delle direttive di legge che regolamentano il settore della sicurezza antincendio, fornendo al partecipante un quadro completo degli adempimenti che ogni addetto ai lavori deve conoscere e costantemente aggiornare. Gli argomenti trattati, di taglio tecnico/pratico, offrono suggerimenti sul corretto “modus operandi”, indispensabile per operare nella massima correttezza della normativa. Il seminario è rivolto alle strutture ricettive, ad aziende del settore antincendio, impianti e antinfortunistica, RSPP, professionisti (Periti Industriali, Geometri, Architetti, Ingegneri), consulenti, responsabili uffici tecnici di aziende municipalizzate. A tutti i partecipanti verrà consegnato materiale informativo

Programma
1. Inquadramento tecnico-normativo (D.M. 10/03/98 - D.Lgs. 81/2008).
2. Relazione tra la normativa generale di prevenzione incendi ed il D.M. 151/2011.
3. La valutazione del rischio di incendio: metodi di valutazione, elementi da considerare, soluzioni adottabili, risultati possibili.
4. Relazione tra la valutazione del rischio incendio e la progettazione, installazione e manutenzione  degli impianti e dei sistemi antincendio.
5. Prospettive future: nuovo Codice di prevenzione incendi, nuova norma in sostituzione del D:M.  10/03/98.
6. Dibattito Finale

Relatore:
Il corso sarà tenuto dall’ Ing. Samuele Bassetti --‐ Formatore professionista antincendio --‐

Crediti:
COLLEGIO PROVINCIALE GEOMETRI E GEOMETRI LAUREATI DI CAGLIARI: Verranno attribuiti n. 2 CREDITI FORMATIVI ai Geometri che parteciperanno all’evento.
(scarica il PDF).

Scarica la brochure e il modulo di iscrizione quì


28-OTTOBRE-2015
PROTEZIONE ANTINCENDIO: COMPARTIMENTAZIONE E SISTEMI DI SPEGNIMENTO

L'evento è organizzato da PREVENZIONE INCENDI ITALIA. e si terrà a MILANO il 24 novembre 2015 presso il Novotel Milano Linate in Via Mecenate 121 a Milano.

SOPRANCIODUE - Parteciperà all'evento il qualità di co-organizzatore e animerà uno dei seminari in programma grazie al contributo dell'Ing. Stefano Rossi.

Maggiori informazioni quì


26-OTTOBRE-2015
UMAN24 - OTTOBRE 2015. La newsletter dell'associazione nazionale aziende sicurezza e antincendio.

Edito il secondo numero di UMAN 24, la newsletter dell'associazione nazionale aziende sicurezza e antincendio.

Scarica il documento quì.


15-OTTOBRE-2015
PROTEZIONE ATTIVA ANTINCENDIO. IMPIANTI DI SPEGNIMENTO E SEGNALAZIONE D'ALLARME.

L'evento è organizzato da PREVENZIONE INCENDI ITALIA. e si terrà a CAGLIARI il 29 ottobre 2015 a Sassari (SS) presso l'Hotel Grazia Deledda in Viale Dante, 47 (Sala Candelieri 1).

SOPRANCIODUE - Parteciperà all'evento il qualità di co-organizzatore e animerà uno dei seminari in programma grazie al contributo dell'Ing. Stefano Rossi.

Maggiori informazioni quì


15-OTTOBRE-2015
Settimana Europea della Sicurezza.
Anche quest'anno SOPRANCIODUE sarà presente alla Settimana Europea della Sicurezza. L'evento si tiene a Cassino nel Centro Panorama. La manifestazione, giunta alla IX edizione, avrà inizio il giorno 19 ottobre con l'inaugurazione alle 10.30 , presso il centro commerciale Panorama.
Come sempre, nel corso della settimana, la mattinata sarà dedicata alle scuole e nei pomeriggi, si terranno corsi formativi a tema per i soggetti della Prevenzione.
12-OTTOBRE-2015
DETFIRE E SICUREZZA 2015

Dal 3 al 5 novembre 2015 il gruppo SOPRANCIODUE sarà presente all'evento SICUREZZA 2015.
Dopo aver confermato, grazie all’edizione 2014, il ruolo di evento leader in Italia e tra i primi in Europa, SICUREZZA si ripresenta al mercato nel 2015 con un’edizione speciale, caratterizzata da una nuova collocazione negli anni dispari e un innovativo progetto espositivo che punta sempre di più all’integrazione tra sistemi e tecnologie.
Aspettiamo tutti i nostri clienti e partner al Pad 24 Stand G01.


7-OTTOBRE-2015
PROTEZIONE ANTINCENDIO E SEGNALAZIONE DI ALLARME EVACUAZIONE
L'evento è organizzato da PREVENZIONE INCENDI ITALIA. e si terrà a CAGLIARI il 28 ottobre 2015.
SOPRANCIODUE - Parteciperà all'evento il qualità di co-organizzatore e animerà uno dei seminari in programma grazie al contributo dell'Ing. Stefano Rossi.
Maggiori informazioni quì
7-OTTOBRE-2015
Operative da ottobre le nuove Agenzie di Teramo a Mosciano Sant'Angelo e di Sassari.

Ecco i nuovi riferimenti:
 
MOSCIANO SANT'ANGELO – Viale Europa n.1 – 64023 (TE)
tel. 0858 071477 – fax 0858 071860
Area operativa di competenza: TERAMO E PROVINCIA

SASSARI– Via Paolo Galleri n. 3 – 07100 Sassari (SS)
tel. 0792 74578 – fax 0792 74578
Area operativa di competenza: SARDEGNA-Sud

Già aperte le selezioni degli agenti per le aree libere.
 
Buon lavoro a tutti i colleghi.


6-OTTOBRE-2015
MISURE DI PREVENZIONE E PROTEZIONE INCENDI. PROGETTAZIONE E SPEGNIMENTO
L'evento è organizzato da PREVENZIONE INCENDI ITALIA. e si terrà a BOLOGNA il 22 ottobre 2015.
SOPRANCIODUE - Parteciperà all'evento il qualità di co-organizzatore e animerà uno dei seminari in programma grazie al contributo dell'Ing. Stefano Rossi.
Maggiori informazioni quì
5-OTTOBRE-2015
MEPA: pubblicate le nuove guide operative.

Sono state pubblicate due nuove guide per le procedure di acquisti in rete tramite mercato elettronico.
In particolare le guide riguardano la Procedura di acquisto tramite RDO aggiudicata al prezzo più basso  e la Procedura di acquisto tramite RdO aggiudicata all’offerta economicamente più vantaggiosa.

Tali guide rappresentano un importante strumento per gli operatori e per le PA per operare in maniera corretta e veloce.

Le guide sono scaricabili quì.


2-OTTOBRE-2015
UMAN24 settembre 2015 - La newsletter dell'associazione nazionale aziende sicurezza e antincendio.

Edito il primo numero di UMAN 24 La newsletter dell'associazione nazionale aziende sicurezza e antincendio.
In questa prima edizione trattati temi relativi al nuovo codice di prevenzione incendi e alla sicurezza nel settore delle attività alberghiere oltre ad interessanti approfondimenti di giurisprudenza.

Scarica quì il documento.


22-SETTEMBRE-2015
SIGLATO IL PRIMO CONTRATTO NAZIONALE DEL LAVORO del SETTORE ANTINCENDIO

Il 14 settembre 2015 FiSA - Fire Security Association, ha siglato il PRIMO CONTRATTO NAZIONALE DEL LAVORO del SETTORE ANTINCENDIO con i sindacati CONF.S.A.L. e CONF.S.A.L. Vigili del Fuoco.
Si tratta di un contratto estremamente innovativo, che recepisce le ultime leggi nazionali (Jobs Act) e le sentenze sul lavoro dell'Unione Europea.
Il contratto nasce per rispondere alle esigenze delle Aziende Antincendio che hanno necessità non riscontrabili in altre realtà lavorative, in modo particolare per il personale itinerante, la gestione dei mezzi e degli strumenti informatici forniti al personale.

Per sapere di più, il 30 settembre al Forum di Prevenzione Incendi sarà presentato questo innovativo contratto. Il convegno dal titolo "Il primo CCNL del settore Antincendio. Un percorso unitario e innovativo per il Lavoro, i Lavoratori, le Aziende e la Sicurezza" si terrà nella sala miniconvegni 2 dalle 11:45 alle 12:45.

Relatori:
• Sig. Franco Giancarlo, CONF.S.A.L. Vigili del Fuoco
• Ing. Marco Patruno, FiSA
• Sig.ra Fernanda Vecchiattini, Auriga Paghe
• Dott. Marco Agnoli, Studio Agnoli


18-SETTEMBRE-2015

SEMINARIO TECNICO - PREVENZIONE INCENDI NELLE STRUTTURE RICETTIVE:PROSPETTIVE E SOLUZIONI PER L’ADEGUAMENTO OBBLIGATORIO.


Luogo: OLBIA: OT
Location: Geovillage Hotel - CIrconvallazione Nord Direzione Golfo Aranci - 07026 Olbia (OT)

Data: 9 Ottobre 2015 - 9.30-13.00

In collaborazione con:
Prevenzione Incendi Italia
Collegio dei periti industriali e dei periti industriali laureati per le provincie di Sassari e Olbia Tempio


Informazioni:
Gli obiettivi primari del seminario sono l’approfondimento ed il chiarimento delle norme e delle direttive di legge che regolamentano il settore della sicurezza antincendio, fornendo al partecipante un quadro completo degli adempimenti che ogni addetto ai lavori deve conoscere e costantemente aggiornare.
Gli argomenti trattati, di taglio tecnico/pratico, offrono suggerimenti sul corretto “modus operandi”, indispensabile per operare nella massima correttezza della normativa.
Il seminario è rivolto alle strutture ricettive, ad aziende del settore antincendio, impianti e antinfortunistica, RSPP, professionisti (Periti Industriali, Geometri, Architetti, Ingegneri), consulenti, responsabili uffici tecnici di aziende municipalizzate.
A tutti i partecipanti verrà consegnato materiale informativo. L’attestato sarà disponibile per una partecipazione minima dell’80% della durata dell’evento.

Programma:
1. Inquadramento delle attività soggette a controllo di prevenzione incendi dopo l’emanazione del D.P.R. 151/2011.
2. Procedure per le nuove attività e per quelle esistenti.
3. Cenni normativi esistenti per le attività turistico--‐alberghiere (D.M. 9 aprile 1994 e successivi aggiornamenti).
4. Cenni normativi per le attività turistico--‐alberghiere all’aperto (D.M. 28 febbraio 2014).
5. Principali obblighi e responsabilità.
6. Piano straordinario di adeguamento antincendio: disposizioni emanate sino ad oggi.
7. Principale criticità e possibili soluzioni per l’adeguamento delle strutture ricettive.
Relatore:
Il corso sarà tenuto dall’ Ing. Samuele Bassetti --‐ Formatore professionista antincendio --‐

Crediti:
COLLEGIO DEI PERITI INDUSTRIALI E DEI PERITI INDUSTRIALI LAUREATI PER LE PROVINCE DI SASSARI EOLBIA TEMPIO: Verranno riconosciuti n. 4 CREDITI FORMATIVI ai Periti Industriali che parteciperanno all’evento.
ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICIATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLE PROVINCE DI SASSARI E OLBIA‐TEMPIO: Verranno riconosciuti n. 4 CREDITI FORMATIVI agli  Architetti che parteciperanno all’evento.

Scarica la brochure e il modulo di iscrizione quì


17-SETTEMBRE-2015
NUOVA AGENZIA A SASSARI
Entro il 10 ottobre apriremo nuova agenzia a Sassari:

Via Paolo Galleri 3
07100-Sassari-SS-
E-MAIL: ssassari@ciodueitalia.it
tel.079/274578
9-SETTEMBRE-2015
Una corretta gestione delle emergenze parte da lontano!

Il ruolo fondamentale del progettista, dell'installatore, del manutentore e dell'utilizzatore dei sistemi di protezione nonchè degli ambienti di vita e lavoro. Scenari previsti dal nuovo Codice di Prevenzione Incendi.

Il seminario tecnico si terrà in seno alla manifestazione Forum di prevenzione Incendi previsto a Milano dal 30 settembre al 1° Ottobre 2015.

Il relatore sarà L'ing. Samuele Bassetti.

I biglietti per l'evento sono scaricabili gratuitamente quì.


2-SETTEMBRE-2015
PROTEZIONE ATTIVA ANTINCENDIO, IMPIANTI DI SPEGNIMENTO: AGGIORNAMENTI NORMATIVI E LEGISLATIVI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI
L'evento è organizzato da PREVENZIONE INCENDI ITALIA. e si terrà a Monza (MB) il 29 Settembre 2015.
SOPRANCIODUE - Parteciperà all'evento il qualità di co-organizzatore e animerà uno dei seminari in programma grazie al contributo dell'Ing. Stefano Rossi.
Maggiori informazioni quì
27-AGOSTO-2015
Nuovo codice di prevenzione incendi.

Pubblicato sulla gazzetta ufficiale il nuovo codice di prevenzione incendi Decreto 3 Agosto 2015 con il titolo “Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi, ai sensi dell'articolo 15 del decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139.”

Il provvedimento ha come obiettivo di rendere più razionare e semplice l'attuale impiantonormativo sulla prevenzione incendi ed entrerà in vigore il novantesimo giorno successivo alla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale. E' stato introdotto un testo unico che contiene tutte le disposizioni per molte attività soggette al DPR 151/2011. Il provvedimento si compone di 5 articoli e di un importante allegato tecnico diviso in sezioni:

- Sezione G Generalità: che riporta i principi fondamentali per la progettazione della sicurezza antincendio, applicabili indistintamente alle diverse attività;
- Sezione S Strategia antincendio: descrive l'insieme di tutte le misure antincendio di prevenzione, protezione e gestionali applicabili alle diverse attività, per la riduzione del rischio di incendio;
- Sezione V Regole tecniche verticali: contiene le regole tecniche di prevenzione incendi applicabili a specifiche attività o ad ambiti di esse, le cui misure tecniche previste sono complementari o integrative a quelle generali previste nella sezione "Strategia antincendio". Tale sezione sarà nel tempo implementata con le regole tecniche riferite ad ulteriori attività;
- Sezione M Metodi: che descrive le metodologie progettuali.

Sul ns. sito è possibile scaricare il testo completo della nuova Normativa.

Il giorno 25 Settembre 2015, presso l'università Politecnica delle Marche ad Ancona, si svolgerà un convegno promosso da AIAS dove verranno trattati temi relativi al nuovo codice. Nello stesso contesto l'ing. Rossi, vice presidente UMAN, parlerà anche delle regole UNI per la qualificazione dei manutentori.

Maggiori informazioni sul convegno e per le iscrizioni su http://www.aias-sicurezza.it/index.php?option=com_seminar&Itemid=23


30-LUGLIO-2015
DECRETO MINISTERO DELL'INTERNO DEL 14-07-2015
Disposizioni di prevenzione incendi per le attività ricettive turistico - alberghiere con numero di posti letto superiore a
25 e fino a 50.
Sulla GU della Repubblica n. 170 è stato pubblicato il Decreto del 14-7-2015 che riporta la regola tecnica di prevenzione incendi per le attività turistico-alberghiere con posti letto superori a 25 e fino a 50, esistenti alla data di entrata in vigore del Decreto.
Molte le novità.
Per qualsiasi informazione contatta un ns. funzionario.
Scarica quì il Decreto.
28-LUGLIO-2015
L'IMPORTANZA DELLA PREVENZIONE INCENDI. AGGIORNAMENTI NORMATIVI E PRASSI TECNICHE PER LA CORRETTA GESTIONE DELLA SICUREZZA ANTINCENDIO.
L'evento è organizzato da PREVENZIONE INCENDI ITALIA. e si terrà a Verona il 24 Settembre 2015.
SOPRANCIODUE - Parteciperà all'evento il qualità di co-organizzatore e animerà uno dei seminari in programma grazie al contributo dell'Ing. Stefano Rossi.
Maggiori informazioni quì
27-LUGLIO-2015
NUOVO CATALOGO SOPRANCIODUE EDIZ GIUGNO 2015
Disponibili dall'1 Agosto i nuovi prodotti del catalogo SOPRANCIODUE

Tante le novità introdotte. COntatta un ns. funzionario commerciale per maggiori informazioni.
Una copia del catalogo disponibile qui .
24-LUGLIO-2015
CONVEGNO AIAS - UMAN - IL NUOVO CODICE DI PREVENZIONE INCENDI E I SUOI PROTAGONISTI- ANCONA UNIVERSITA' POLITECNA DELLE MARCHE

FACOLTA' DI INGEGNERIA - AULA 150/1
25-9-2015 ORE 14.30 / 18.00
Il convegno si propone di introdurre le principali novità, approfondendo gli aspetti legati all’attività del professionista antincendio e del Servizio di Prevenzione e Protezione e al ruolo fondamentale della manutenzione e controllo con particolare riferimento agli impianti di protezione attiva.

Scarica quì la brochure del convegno.

Maggiori informazioni su www.aias-sicurezza.it


16-LUGLIO-2015
FOCUS ON - Il nuovo Durc on-line

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 125 del 1° giugno 2015 è stato pubblicato il Decreto del Ministero del lavoro e delle politiche sociali 30 gennaio 2015 che, dal 1° luglio introduce un profondo riordino della disciplina del documento unico di regolarità contributiva introducendo, in particolare, il Durc online.

Il Decreto muove dall’art. 4 del D.L. n. 34/2014 (conv. con modif. in legge n. 78/2014) che aveva teorizzato la possibilità di verificare «con modalità esclusivamente telematiche»e«in tempo reale» le condizioni di regolarità contributiva di una impresa nei confronti di Inps, Inail e – con riferimento alle imprese tenute ad applicare i contratti collettivi del settore edile – delle Casse edili.

Il regolamento (emanato di concerto con il Mef e col Min. per la semplificazione, sentiti l’Inps, l’Inail e la Cnce) ha rivisitato la disciplina ispirandosi ai seguenti criteri enunciati dalla norma ispiratrice:

a) la verifica della regolarità in tempo reale riguarda i pagamenti scaduti sino all’ultimo giorno del secondo mese antecedente a quello in cui la verifica è effettuata, a condizione che sia scaduto anche il termine di presentazione delle relative denunce retributive, e comprende anche le posizioni dei lavoratori parasubordinati che operano nell’impresa;

b) la verifica avviene tramite un’unica interrogazione presso gli archivi dell’Inps, dell’Inail e delle Casse edili che, anche in cooperazione applicativa, operano in integrazione e riconoscimento reciproco, ed è eseguita indicando esclusivamente il codice fiscale del soggetto da verificare;

c) nelle ipotesi di godimento di benefici normativi e contributivi sono individuate le tipologie di pregresse irregolarità di natura previdenziale ed in materia di tutela delle condizioni di lavoro da considerare ostative alla regolarità, ai sensi dell’art. 1, c. 1175, della legge n. 296/2006.

Tratto da www.dottrinalavoro.it.

maggiori approfondimenti quì.


7-LUGLIO-2015

Nuova filiale di Sassari.


Prevista per il mese di settembre l'apertura della nuova e moderna filiale di Sassari in via Galleri. La nuova agenzia sostituirà quella di Olbia.
12-GIUGNO-2015
INAUGURAZIONE NUOVA SEDE DI FIANO ROMANO
IL GRUPPO SOPRANCIODUE E' LIETO DI INVITARVI ALL'INAUGURAZIONE DELLA NUOVA SEDE DI FIANO ROMANO CHE AVVERRA' IL 17 GIUGNO A PARTIRE DALLE H.11.00, IN VIA FONTANELLA DEL SOLCO A FIANO ROMANO-RM-
10-GIUGNO-2015
IL GRUPPO SOPRANCIODUE VI INVITA PERSONALMENTE AL FORUM DEI PREVENZIONE INCENDI 2015
Anche quest'anno Ciodue Spa partecipa al forum di prevenzione incendi 2015 e ha a disposizione un invito personalizzato tutto per voi...clicca qui ...se vuoi partecipare ad  un'importante opportunità di aggiornamento in un contesto di alto valore istituzionale e tecnico. 

 

IMPORTANTE:  è obbligatorio effettuare la registrazione online al link http://www.forumprevenzioneincendi.com/IscrizioneGratuita

 

Dopo aver effettuato la registrazione, gli invitati riceveranno via mail la tessera di ingresso e le informazioni utili per raggiungere la sede della manifestazione.


5-GIUGNO-2015
DAL 1 GIUGNO E' IN VIGORE IL NUOVO REGOLAMENTO CLP
IL 1 GIUGNO E' ENTRATO IN VIGORE IN VIA DEFINITIVA IL NUOVO REGOLAMENTO CLP
la nuova normativa 2014/27/UE volta ad armonizzare il regolamento CLP con la direttiva del consiglio 92/58/CEE
( prescrizione minime per la segnaletica di sicurezza e/o di salute sul luogo di lavoro)...viene modificata sia per le etichette dei contenitori, delle tubazioni e dei segnali piu' in generali.
Per maggiori info.invia una @ a cs@cartelli.it
26-MAGGIO-2015
DURC ON LINE: NUOVA PROCEDURA E CONTROLLI

E' FINALMENTE DISPONIBILE UNA VERSIONE ON LINE DEL DURC
per maggiori approfondimenti:

http://www.pmi.it/impresa/normativa/approfondimenti/98091/durc-online-nuova-procedura-controlli.html


15-MAGGIO-2015

Dichiarazione FGas 2015 (dati riferiti all'anno 2014)


Dichiarazione FGas 2015 (dati riferiti all'anno 2014)

Entro il 31 maggio dovrà essere presentata la dichiarazione annuale contenente informazioni riguardanti la quantità di emissioni in atmosfera di gas fluorurati relativi all'anno precedente sulla base dei dati contenuti nel relativo registro di impianto ai sensi dell'art.16, comma 1, del DPR 43/2012

 

La dichiarazione può essere fatta solo per via telematica collegandosi al sito http://www.sinanet.isprambiente.it,

A supporto della compilazione è inoltre disponibile sul sito ISPRA l'elenco delle FAQ, aggiornato sulla base delle richieste pervenute in occasione degli esercizi precedenti.

Si precisa infine che l'entrata in vigore del nuovo Regolamento CE n.517/2014 non ha modificato struttura, criteri e contenuti della dichiarazione Fgas. Il valore soglia che permette di stabilire se una apparecchiatura fissa è inclusa nel campo di applicazione della dichiarazione resta quindi fissato a 3 kg  di gas fluorurato ad effetto serra
11-MAGGIO-2015
ANIMA X EXPO
Scopri Anima in Expo: opportunità e iniziative per le aziende associate! http://expo2015.anima.it/.../scopri-anima-expo-opportunit-ini...
6-MAGGIO-2015
SOPRAN SPA aderisci a UMAN
SOPRAN SPA aderisce all'associazione UMAN e
Federazione ANIMA -
la ragione sociale dell'azienda ed il collegamento al sito sono pubblicati sulla pagina sito di UMAN
(http://www.anima.it/aziende-associazioni/uman)
dedicata all'elenco dei soci.

per approfondimenti:
http://www.anima.it/content/12353/004207


10-APRILE-2015
APERTURA NUOVA AGENZIA DI TERAMO
lunedì 13/04/2015 aprirà la filiale di Teramo:
Via della Pace, 61  64023 Mosciano Sant'Angelo - Teramo
tel.  0858071477
fax 0858071860
teramo@ciodueitalia.it.

 


7-APRILE-2015
Aggiornamento regola tecnica ospedali: il commento degli esperti all'ISA 30 marzo 2015

Aggiornamento regola tecnica ospedali: il commento degli esperti all'ISA 30 marzo 2015

"Abbiamo una grande sfida davanti, perché non c'è solo il problema di fronteggiare l'emergenza, ma di raggiungere l'obiettivo di mettere in sicurezza, di fare prevenzione. La prevenzione vuole evitare l'emergenza". E' con queste parole che il sottosegretario Bocci è intervenuto al convegno che si è tenuto all'Istituto Superiore Antincendio il 25 marzo 2015.

PER MAGGIORI APPROFONDIMENTI:

http://www.insic.it/Prevenzione-incendi/Notizie/Aggiornamento-regola-tecnica-ospedali-il-commento-degli-espe/183681a9-09de-440b-b6f4-59cd375150c2/?utm_source=MailUp&utm_medium=email&utm_campaign=NewsInSic_31_3_2015  


7-APRILE-2015
Ospedali:
in Gazzetta l'aggiornamento alla Regola tecnica in vigore dal 7 aprile

http://e2i0a.s79.it/e/t?q=6%3d69ac2%26s%3dW%26G%3d7GU%26H%3d4GbY3D%26M%3dAu1H_KRZr_Vb_ysvQ_98_KRZr_Ug4OP.juKBd.pL_KRZr_UgWJ8wlFSjvF8-ju58okA_KRZr_UgUGMj7A8_sXus_3mqLql64mp-AG-HhRSf1L4-m-h90jvJGbt7Guv-3Emh-t8hvD4-ul5Gjj3_KRZr_UgkXU99a95-864g-A5Wg-i4Yc-C3YbiW59hT88_ysvQ_98_KRZr_Vg2LF_tvMKdl_JtTW_U7NhAEVw_JtTW_TYv1E_FfkANn_ysvQ_068nhAE_sXus_3CMMn_j3FqhA0o_4bh3ysvQ_06qf4KloZA6_48_U_UA8W%267%3d

Ospedali:
in Gazzetta l'aggiornamento alla Regola tecnica
Il Decreto 19 marzo 2015 (in vigore dal 7 aprile)
aggiorna la Regola tecnica di prevenzione incendi (DM 18/9/2002) per strutture sanitarie pubbliche e private, introducendo anche un nuovo titolo.

L'adeguamento contempla :

-Strutture esistenti con oltre 25 posti letto

-Strutture esistenti fino a 500 mq o maggiori di 100 mq

- Presentazione della SCIA e di un sistema di gestione della sicurezza antincendio

PER APPROFONDIMENTI VISITATE IL LINK:

  http://www.insic.it/Prevenzione-incendi/Notizie/Ospedali-in-Gazzetta-l-aggiornamento-alla-Regola-tecnica/d62829f4-1daf-4c4f-bb6b-6a6ab5b8a2e7/?utm_source=MailUp&utm_medium=email&utm_campaign=NewsInSic_31_3_2015


30-MARZO-2015
APRE LA NUOVA AGENZIA DI TERRACINA-L PRIMO D'APRILE

IL PRIMO D'APRILE APRE UFFICIALMENTE LA NUOVA AGENZIA A TERRACINA

 filiale di Terracina, Via Derna 24 tel. 0773/709318 fax 0773/701347  mail terracina@ciodueitalia.it.  


19-MARZO-2015
DURC-LAVORI EDILI PRIVATI VALIDO 90 GG
Pubblicato il 17 mar 2015
inps2
inps2L'Inps, con il messaggio n. 1894 del 16 marzo 2015,  recependo quanto disposto dal Ministero del Lavoro con la nota n. 3899/2015, comunica che a decorrere dal 1° gennaio 2015, la validità del Durc, emesso per lavori edili privati, passa da 120 a 90 giorni.

In attesa dell'emanazione del decreto ministeriale di cui al comma 2, dell'art. 4 del D.L. n. 34/2014 convertito, con modificazioni, dalla L. n. 78/2014, con il quale verranno ridefiniti i requisiti di regolarità, i contenuti e le modalità della verifica stessa, il Ministero ha chiarito che la validità di tali documenti, rilasciati dal 1° gennaio scorso "in relazione ai lavori edili per i soggetti privati" è, pertanto, di 90 giorni.

A tal fine, l'applicativo dello Sportello unico previdenziale è stato aggiornato al fine di riportare a 90 giorni il periodo di validità dei Durc relativi ai lavori privati in edilizia che, pertanto, recheranno in calce la dicitura "il presente certificato è valido 90 giorni dalla data di emissione".

2-MARZO-2015
FISA -CAMPAGNA ASSOCIATIVA 2015

FISA CAMPAGNA ASSOCIATIVA 215:

I VANTAGGI DELL'ASSOCIATO

-CONSULENZA  TECNICA  TRAMITE  E-MAIL
-NORME E DECRETI
-VISIBILITA' NORME UNI -NFPA-FM
-PARTECIPAZIONE X UNA PERSONA AL PRIMO CORSI SOLO PRIMO ANNO
-SCONTO 15% PER I SOCI AGGREGATI O 24% PER SOCI ORDINARI SUI CORSI SUCCESSIVI

 

  http://www.safetyweb.it/mail/Fisa/Iscrizione_socio_COMP.pdf


2-MARZO-2015
PERCORSO FORMATIVO PER MANUTENTORI ANTINCENDIO 2015-PRIMA FASE
F.I.S.A.
PERCORSO FORMATIVO
PER MANUTENTORI ANTINCENDIO 2015
CALENDARIO CORSI:
prima fase
impianti sprinkler :31 marzo -1 aprile
estintori e rete idranti :8 maggio
porte tagliafuoco e vie di fuga:20 maggio
impianti spegnimento gas: 27 maggio
http://www.safetyweb.it/mail/Fisa/Calendario_2015.pdf
26-FEBBRAIO-2015
APERTURA NUOVE AGENZIE POMEZIA E TERRACINA

A dimostrazione della nostra attiva presenza su tutto il territorio....
segnaliamo la recente apertura di due nuove agenzie:


POMEZIA-RM-
Via del Mare 89-00040-

TERRACINA-LT-
Via Derna 24-04019-


12-FEBBRAIO-2015
A MARZO L'AGENZIA DI FORLI' DI FORLI' SI TRASFERISCE



A MARZO L'AGENZIA DI FORLI' DI FORLI' SI TRASFERISCE

ECCO I NUOVI DATI:

Via Maceo,30 47121 FORLI'
Tel: 0543-65695 Fax: 0543-404469
forli@sopran.it
5-FEBBRAIO-2015
Big Snow - possibili disagi.

Informiamo tutti i nostri clienti che a causa delle abbondanti nevicate attualmente in corso e previste per le prossime ore, i tempi di ritiro e consegna garantiti potranno subire allungamenti che in questo momento non siamo in grado di quantificare.

Siamo chiaramente a vostra disposizione per ogni domanda, che vi preghiamo di rivolgere ai vostri interlocutori abituali presso le nostre sedi.


30-GENNAIO-2015
APERTA NUOVA AGENZIA DI MILANO
Dimora Olgettina
Via Olgettina 65
20132-Milano-
02/33400880- FAX 02/33400259
mAIL: milano@sopran.it
28-GENNAIO-2015

In apertura la nuova agenzia di Milano Olgettina.


La storica agenzia di Viale Certosa verrà trasferita nella nuova e prestigiosa sede di Via Olgettina 65, sempre a Miano.
Prevista l'inaugurazione l'11 Febbraio.
Rimangono invariati i riferimenti telefonici, la posta elletronica e le aree gestite.
20-GENNAIO-2015
OTTIME NOTIZIE! Addio all'autocertificazione per il versamento delle ritenute.
E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Decreto Legislativo del 21 novembre 2014 n. 175, l’atteso provvedimento di semplificazione di alcune procedure amministrative di rilievo,
 
In particolare l’articolo 28 di tale provvedimento cancella definitivamente la discussa disposizione che prevedeva la responsabilità solidale dell'appaltatore per il pagamento delle ritenute fiscali sui redditi di lavoro dipendente per le prestazioni effettuate nell’ambito del contratto di appalto/subappalto (l'analoga responsabilità solidale per i mancati versamenti IVA era stata già abrogata dall'articolo 50 del DL n.69/2013).
 
Conseguentemente  cesserà la necessità di fornire le autocertificazioni per il versamento delle ritenute fiscali trattenute ai dipendenti.
 
Rimane, invece, la responsabilità solidale ai fini retributivi, contributivi e previdenziali ai sensi dell'art. 29, comma 2 del D.Lgs. 10 settembre 2003, n. 276 e quindi continuerà ad essere fondamentale la consegna del DURC.
16-GENNAIO-2015
Un'occasione da non perdere! BANDO ISI 2014

INCENTIVI ALLE IMPRESE PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO
 
 
Il bando, pur richiamando il 2014, si riferisce alle domande presentate nel 2015 ed è una opportunità unica di ottenere un rimborso fino al 65% delle spese sostenute a seguito di un progetto che ha come effetti la riduzione dei rischi lavorativi o il miglioramento delle condizioni lavorative (sono esclusi gli adempimenti documentali e la formazione obbligatoria).
 
Il Gruppo SOPRANCIODUE, grazie alle proprie cometenze e alla propria organizzazione può fare da promotore e gestore principale del bando alle aziende interessate all’installazione di impianti antincendio oppure per le attività di supporto quali progettazione, perizie, rilievi e valutazione dei rischi, negli ambiti di nostra competenza (sicurezza sul lavoro ed antincendio) qualora necessarie e richieste per dimostrare l’efficacia dell’intervento migliorativo.
 
Di seguito alcuni dettagli del bando:


L' Inail finanzia in conto capitale le spese sostenute per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.
 
• Scadenze: Il progetto può essere caricato online dal 3 marzo 2015 fino alle ore 18.00 del 7 maggio 2015. Se le caratteristiche del progetto sono in linea con quelle richieste dal bando, è possibile partecipare alla fase successiva di invio telematico della domanda (click-day). I finanziamenti sono a fondo perduto e vengono assegnati fino a esaurimento, secondo l’ordine cronologico di arrivo.
• Destinatari: imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura
• Tipologie di progetti ammessi a contributo:
  1.       progetti di investimento
  2.       progetti di responsabilità sociale e per l’adozione di modelli organizzativi

• Ammontare del contributo: Importo pari al 65% delle spese sostenute dall’impresa per la realizzazione del progetto, al netto dell’Iva
 

Chiama subito un ns. consulente.


ARCHIVIO NEWS
2016(27)
2015(49)
2014(48)
2013(60)
2012(29)
2011(37)
2010(27)
2009(25)
2008(14)
Flag