Home Page Gruppo Sopran
Gruppo SOPRAN Home Page
content

CORSI PER DATORI DI LAVORO CHE ASSUMONO DIRETTAMENTE IL COMPITO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE - D.L. 81/2008 art. 34.*

I corsi sono indirizzati esclusivamente ai Datori di Lavoro che assumono direttamente i compiti di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione così come presritto dal D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. all’art. 34. L’obbligo di cui al precedente periodo si applica anche a coloro che abbiano frequentato i corsi di cui all’articolo 3 del decreto ministeriale 16 gennaio 1997 e agli esonerati dalla frequenza dei corsi, ai sensi  dell’articolo 95 del Decreto legislativo 19 settembre 1994, n. 626. e sono erogati in conformità agli Accordi Stato Regioni del 21 dicembre 2011.

SOPRANCIODUE è inoltre CFA AIFOS e tutti gli attestati emessi per i corsi svolti presso le nostre strutture saranno dotati di "marca olografa numerata anticontraffazione" rilasciata da AIFOS. La formazione può essere anche registrata e programmata nel QUADERNO DELLA FORMAZIONE. Tale servizio può essere erogato in presenza di un abbonamento attivo al PGS o PGPF .

Grazie alla formazione finanziata e ai fondi interprofessionali inoltre è possibile accedere ancora più facilmente ai nostri servizi.

DURATA DEL CORSO:
Il datore di lavoro che intende svolgere i compiti di cui sopra, deve frequentare appositi corsi di formazione in materia di sicurezza e salute sul luogo di lavoro, la cui durata minima dev'essere prevista in:
•16 ore per aziende classificate a rischio basso.
•32 ore per aziende classificate a rischio medio.
•48 ore per aziende classificate a rischio alto.

Nel quinquennio 2012 – 2017 (e successivamente nei quinquenni 2017 – 2022 e 2022 – 2027, etc.) i datori di lavoro dovranno affrontare percorsi formativi di aggiornamento di durata di durata non inferiore a:
˗ 6 ore (aziende classificate a rischio basso)
˗ 10 ore (aziende classificate a rischio medio)
˗ 14 ore (aziende classificate a rischio alto)

I datori di lavoro RSPP esonerati dall’obbligo di formazione di 16 ore (poiché avevano comunicato all’ASL territorialmente competente ed alla Direzione Provinciale del Lavoro, prima del 31.12.1996, l’intenzione di svolgere direttamente i compiti propri del servizio di prevenzione e protezione) dovranno frequentare, entro il 26.01.2014, corsi di aggiornamento di durata non inferiore a quella sopra indicata, in base alla classificazione dell’azienda. Nel quinquennio 2014 – 2019 (e successivamente nei quinquenni 2019 – 2024 e 2024 – 2029, etc.) i datori di lavoro esonerati dovranno affrontare ulteriori percorsi formativi di aggiornamento (la cui durata sarà sempre di 6, 10 o 14 ore).

I datori di lavoro di una nuova azienda, se intendono svolgere direttamente i compiti propri del servizio di prevenzione e protezione, dovranno frequentare il corso di formazione entro 90 giorni dal giorno di avvio dell’attività.

ARTICOLAZIONE DEL PERCORSO FORMATIVO
I percorsi formativi devono prevedere i seguenti moduli:
Modulo 1. Normativo – Giuridico
˗ il sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori;
˗ la responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa;
˗ la responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni, anche prive di responsabilità” ex D.Lgs. n. 231/2001, e s.m.i.;
˗ il sistema istituzionale della prevenzione;
˗ i soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D.Lgs 81/08: compiti, obblighi,
  responsabilità;
˗ il sistema di qualificazione delle imprese.
Modulo 2. Gestionale – Gestione ed organizzazione della sicurezza
˗ i criteri e gli strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi;
˗ la considerazione degli infortuni mancati e delle modalità di accadimento degli stessi;
˗ la considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori;
˗ il documento di valutazione dei rischi (contenuti, specificità e metodologie);
˗ i modelli di organizzazione e gestione della sicurezza;
˗ gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione;
˗ il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza;
˗ la gestione della documentazione tecnico amministrativa;
˗ l’organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso e della gestione delle emergenze.
Modulo 3. Tecnico – Individuazione e valutazione dei rischi
˗ i principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedurali di
  prevenzione e protezione;
˗ il rischio da stress lavoro-correlato;
˗ i rischi ricollegabili al genere, all’età e alla provenienza da altri paesi;
˗ i dispositivi di protezione individuale;
˗ la sorveglianza sanitaria.
Modulo 4. Relazionale – Formazione e consultazione dei lavoratori
˗ l’informazione, la formazione e l’addestramento;
˗ le tecniche di comunicazione;
˗ il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda;
˗ la consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza;
˗ natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la
  sicurezza.
 
MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEL CORSO
Il corso si svolge in tre fasi intermedie, una propedeutica all’altra, secondo le modalità sotto riportate, fino al raggiungimento del livello formativo minimo abilitante. I lavoratori eletti per la funzione di RLS potranno frequentare il corso insieme ai datori di lavoro in quanto il programma formativo risulta essere perfettamente sovrapponibile.

FASE 1 – RSPP alto medio e basso rischio (propedeutico al Modulo 2). Devono frequentarlo TUTTI i datori di lavoro che intendono avvalersi delle facoltà di cui all’art. 34 del D.Lgs 81/2008 ma è abilitante solo per datori di lavoro di aziende a basso rischio.
• Modulo 1° Normativo – Giuridico
• Modulo 2° Gestionale – Gestione ed organizzazione della sicurezza
• Modulo 3° Tecnico – Individuazione e valutazione dei rischi
• Modulo 4° Relazionale – Formazione e consultazione dei lavoratori
FASE 2 – RSPP medio e alto rischio. Devono frequentarlo TUTTI i datori di lavoro di aziende a medio e alto rischio che intendono avvalersi delle facoltà di cui all’art. 34 del D. Lgs 81/2008 ma è abilitante solo per datori di lavoro di aziende a rischio medio.
• Modulo 1° Normativo – Giuridico
• Modulo 2° Gestionale – Gestione ed organizzazione della sicurezza
• Modulo 3° Tecnico – Individuazione e valutazione dei rischi
• Modulo 4° Relazionale – Formazione e consultazione dei lavoratori
FASE 3 – RSPP alto rischio Devono frequentarlo TUTTI i datori di lavoro di aziende ad alto rischio che intendono avvalersi delle facoltà di cui all’art. 34 del D. Lgs 81/2008.
• Modulo 1° Normativo – Giuridico
• Modulo 2° Gestionale – Gestione ed organizzazione della sicurezza
• Modulo 3° Tecnico – Individuazione e valutazione dei rischi
• Modulo 4° Relazionale – Formazione e consultazione dei lavoratori

Il corso è svolto da formatori qualificati e specializzati ed è organizzato presso idonea struttura organizzata sul territorio che comprende anche i coffee break e il pranzo fornito da ristoratore professionista nella struttura stessa.

Contatta un nostro funzionario commerciale per avere maggiori informazioni.


--------------------------------------------------
*AD ESCLUSIONE DI
- Aziende artigiane e industriali con oltre 30 addetti
- Aziende agricole e zootecniche con oltre 10 addetti assunti a tempo indeterminato
- Aziende della pesca con oltre 20 addetti
- Altre aziende con oltre 200 addetti
- Aziende industriali di cui all' art. 1 decreto del Presidente della Repubblica 17 maggio 1988, n. 175, e
  successive modifiche, soggette all'obbligo di dichiarazione o notifica ai sensi degli artt. 4 e 6 del          decreto stesso
- Centrali termoelettriche
- Impianti ed i laboratori nucleari
- Aziende estrattive ed altre attività minerarie
- Aziende per la fabbricazione ed il deposito separato di esplosivi, polveri e munizioni
- Strutture di ricovero e cura sia pubbliche sia private.

img_stm/stm_25_65.jpg
Corsi per Datori di Lavoro che svolgono direttamente l'incarico di RSPP (Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione)
img_stm/stm_25_119.jpg
Corso RSPP svolto in 3 fasi propedeutiche una all'altra
img_stm/stm_25_121.jpg
Il corso svolto da formatori qualificati e specializzati .
img_stm/stm_25_118.jpg
Il percorso formativo prevede 4 moduli differenti
img_stm/stm_25_120.jpg
SOPRANCIODUE Centro di Formazione Autorizzato AIFOS
Flag